La Sicurezza Informatica In Azienda

La sicurezza informatica in azienda

La sicurezza informatica, o cyber security, può essere definita come un'insieme di prodotti, servizi, regole organizzative e comportamenti individuali che proteggono i sistemi informatici. La tua azienda è pronta?
La sicurezza informatica, o cyber security, può essere definita come un'insieme di prodotti, servizi, regole organizzative e comportamenti individuali che proteggono i sistemi informatici. La tua azienda è pronta?

La cyber security come protezione dei rischi del digitale

La digital transformation ha aumentato il livello di attenzione al problema della sicurezza Informatica.

Con la migrazione e lo sviluppo della maggior parte delle attività aziendali, e dei dati, su sistemi informatici, ci si può davvero permettere un arresto totale dei sistemi?

10punto10 supporta quindi le aziende nel determinare strategie per la valutazione dei potenziali rischi, attraverso una serie di analisi, che cominciano con l’analisi dei flussi aziendali e dell’infrastruttura, per identificare i sistemi e le applicazioni mission critical.  

Grazie a una pluriennale esperienza nel settore e con focus su questo importante tema, siamo in grado di supportare le PMI e le grandi aziende private, rispettando pienamente le normative in vigore quali il GDPR.

L’obiettivo che ci prefiggiamo è di rendere più responsabili le aziende sulla necessità di mantenere un determinato livello di sicurezza informatica e fornire strumenti utili a verificare lo stato di protezione contro le minacce ed attuare un piano strategico di miglioramento.  

A seguito della digital transformation, la sicurezza delle informazioni e la cyber security diventano un vero e proprio requisito fondamentale al fine di garantire la continuità delle attività aziendali.

sicurezza informatica in azienda
La tua azienda è pronta a contrastare attacchi informatici?

Migliorare la sicurezza informatica della tua azienda

  1. Definiamo una roadmap sulla sicurezza informatica ed otteniamo informazioni dettagliate attraverso scansioni e analisi automatizzate. I dati forniscono la base per gestire le priorità e l’input necessario per migliorare la sicurezza. 
  2. Definiamo le misure tecniche da adottare per soddisfare i requisiti di GDPR e valutarne l’efficienza in continuo.  
  3. Identifichiamo, grazie alle analisi, le aree che richiedono attenzione e raccomandiamo le azioni da intraprendere.

Un servizio di consulenza sulla sicurezza aziendale

Il servizio di consulenza che 10punto10 offre per la Cyber Security apporta enormi benefici per le aziende, quali:  

  • Visibilità completa e condivisione dei rischi di sicurezza,
  • Suggerimenti per l’implementazione di misure di protezione adeguate alla valutazione dei rischi,
  • Gestione delle procedure di Risk Assessment per effettuare verifiche sulle misure di protezione implementate,
  • Valutazione dei processi interni aziendali per analisi approfondite e degli obiettivi prefissati in termini di sicurezza,
  • Programmazione di piani di intervento per l’ottenimento dei requisiti richiesti dalla legge.  

Tutto questo in linea con quanto richiesto dalla normativa GDPR.  

Verranno usati strumenti per difendere i sistemi delle minacce informatiche più sofisticate, grazie al rilevamento in tempo reale e alle informazioni predittive permesse dall’Intelligenza Artificiale e dalle competenze del nostro team dedicato alla Cyber Security.  

Endpoint security solution

10punto10  crede fortemente che la protezione delle workstation aziendali dai cyber-attacchi, sia il perno centrale della strategia di cyber security.

Con la diffusione massiccia dello smart working nelle PMI e lo spostamento delle applicazioni fondamentali in cloud, tramite il modello “SaaS”, ha davvero senso continuare ad investire gran parte del budget in sistemi di sicurezza perimetrali, quando il “perimetro” praticamente non esiste più?

È per questo motivo che 10punto10  ha stipulato partnership con alcuni dei leader mondiali nella protezione degli endpoint, adottando soluzioni EDR (Endpoint Detection and Response) e NGAV (Next Generation Anti Virus)  per proteggere i vostri endpoint ed intraprendere una mitigazione delle minacce costante.

Sicurezza Perimetrale

Next Generation Firewall, antispam, anti-DDOS: è con queste soluzioni che rendiamo sicure le vostre reti aziendali. Soluzioni IPS (intrusion prevention system) proteggono le applicazioni web da possibili attacchi informatici (ad esempio SQL injection); IDS (intrusion detection system) evitano la propagazione di virus e worm, per citarne alcuni.

Per proteggere la posta elettronica, uno dei più utilizzati vettori di attacco, invece, adottiamo soluzioni antispam che garantiscono percentuali di bloccaggio vicine al 98%, sistemi di filtraggio (email filtering) che rendono quasi nullo il rischio di falsi positivi (mail regolari scambiate per spam). Strumenti di tracciabilità delle mail, filtro dei contenuti e data leak prevention fanno parte integrante dei programmi antispam di nuova generazione.

Ma non solo, siamo anche in grado di monitorare tutti i vostri sistemi di collaboration come MS365.

Privilege Access Management

Le soluzioni PAM offrono sicurezza e supervisione sull’accesso privilegiato ai sistemi informatici. Una soluzione per la gestione, il controllo e l’audit dell’accesso alle risorse di rete garantisce che solo gli amministratori abbiano accesso alle risorse IT corrette, per un facile monitoraggio degli accessi.

IT Security Awareness

Purtroppo di rado le aziende si attivano per contrastare le minacce di phishing anche se gli aggressori informatici puntano alle debolezze del fattore umano e meno sulle difese tecniche. L’email, ad esempio, è oramai il principale vettore d’attacco.  E’ quindi importante aumentare la consapevolezza degli utenti aziendali sulla gestione sicura dei dati critici e personali. Realizzeremo un programma personalizzato per sensibilizzare e fare formazione in base a obiettivi e cultura aziendali, con la possibilità di creare anche della reportistica. Il risultato sarà la diminuzione delle minacce portate in modo inconsapevole dai dipendenti

SIEM

Le soluzioni SIEM (Security Information and Event Management) permettono il monitoraggio e la gestione real-time degli eventi che accadono all’interno della rete e sui vari sistemi di sicurezza, fornendo una correlazione e aggregazione tra essi.  Queste soluzioni permettono quindi di individuare gli accessi non autorizzati, rilevare malware e connessioni sospette verso l’esterno, segnalare violazioni delle politiche interne del sistema e tentativi di attacco e compromissione al corretto funzionamento delle applicazioni web.    

Auditing

Sapere se i dati sono stati consultati da un certo utente, capire da chi è stata cancellata una determinata cartella per la tua azienda possono diventare operazioni semplici e veloci. Soprattutto se si tratta di informazioni sensibili, le soluzioni per il controllo di dati e accessi rendono le organizzazioni certe di non farsi sfuggire nulla.  Avere visibilità significa poter rilevare modifiche e attività anomale, bloccando sul nascere il verificarsi di una criticità. Una soluzione di audit informatica rileva gli incidenti di sicurezza mediante il controllo continuo delle modifiche. 

Network Access Control

Come garantire la sicurezza delle reti e dei dati aziendali? Con una Network Access Control (NAC), una soluzione che controlla gli accessi alla rete da parte degli endpoint, ne rileva e valuta la conformità applicando in modo automatico i rimedi appropriati.  Il sistema non permette accessi da device privi di antivirus, patch o software che metterebbero a rischio gli applicativi aziendali, e consente ai gestori della rete di definirne l’accesso da parte degli utenti, attraverso la verifica dell’identità.  

Perché effettuare un Cyber Security Risk Assessment?

Oggi i rischi legati alla sicurezza informatica sono potenzialmente molto elevati per le aziende:

  • Il sistema informatico e i dati contenuti al suo interno sono alla base del business dell’azienda, il motore del suo successo. Se l’attività dovesse fermarsi, i danni derivanti da questo fermo sarebbero molto rilevanti.
  • Per quanto riguarda i dati, la perdita o divulgazione di informazioni riservate o sensibili, potrebbe comportare danni reputazionali o richieste di risarcimento da terzi difficili da quantificare.
  • Dobbiamo inoltre considerare la compliance legale, quindi le richieste delle normative per la gestione della sicurezza delle informazioni e della sicurezza informatica. La direttiva NIS e il GDPR sono stati due importanti punti di riferimento per portare l’attenzione delle aziende sulla gestione dei rischi informatici.

Una migliore gestione del rischio informatico permette:

  • Maggiore responsabilità: aumento della responsabilità in termini di sicurezza delle informazioni, identificando specifici processi da correggere, implementare o rendere efficaci;
  • Miglioramento delle prestazioni di sicurezza: in termini di informazioni e processi, vi è la possibilità di quantificare i miglioramenti e i progressi per il raggiungimento degli obiettivi prefissato;
  • Fornitura di documentazione attestante il rispetto delle norme e regolamenti applicabili;

Supporto al processo decisionale: attraverso materiale fornito che evidenzia l’attuale stato di sicurezza e i dati per l’assegnazione delle risorse per gli investimenti futuri.

Primi passi verso la sicurezza informatica aziendale

Realizzare l’insicurezza della propria azienda è il primo passo e forse il più importante.
Nessuna azienda digitalizzata è immune a un problema di cyber security: 10punto10 è a vostra disposizione per aiutarvi a prevenire e mitigare i rischi informatici. Visita il sito, contattaci, e scopri l’offerta di 10punto10.